Agire dopo la morte

13.09.2020 - 10:27 | Veronica Gmünder

Per molte persone è importante che il loro patrimonio contribuisca in modo significativo dopo la loro morte. Ecco perché l’anno scorso l’8% della popolazione svizzera ha favorito un’organizzazione no profit. Per ringraziare queste persone, il 13 settembre si celebra la Giornata internazionale del Lascito.

gedenkeiche_stiftung-kinderdorf-pestalozzi
La quercia ricorda tutte quelle persone che pensano al lavoro della Fondazione dedicandole una donazione nel testamento.

Dove saremmo noi oggi se non ci fossero sempre persone che si impegnano altruisticamente a favore di altre persone, lottano contro povertà, fame e malattie e alleviano le conseguenze delle calamità naturali e delle guerre? Come sarebbe la situazione sul nostro pianeta se le organizzazioni di tutela animale e ambientale non ci mettessero davanti agli occhi lo sfruttamento selvaggio che ne facciamo? Chi si schiererebbe a favore dei diritti dei bambini, delle minoranze, degli sfollati e degli emarginati se non ci fossero le organizzazioni per i diritti umani? Il lavoro delle organizzazioni senza scopo di lucro può essere svolto solo grazie al supporto di persone che, com le loro donazioni, vogliono cambiare il mondo e renderlo un posto migliore.

Nel Villaggio Pestalozzi per bambini da quattro anni si erge una quercia. Essa è dedicata a tutti coloro che negli ultimi 75 anni hanno pensato al nostro lavoro riservandoci una donazione nel loro testamento. La quercia simbolizza l’immortalità, la fermezza e la lealtà. Se si aggiungono anche l’amore e l’empatia, questo è probabilmente il legno di cui sono scolpite le persone che sostengono una buona causa ben oltre la loro stessa vita. Noi siamo legati a queste persone di cuore da una grande e profonda gratitudine.

Con la visione del nostro fondatore, Walter Robert Corti, lavoriamo ogni giorno per raggiungere un mondo in cui i bambini imparino e ridano liberi e felici. La possibilità che abbiamo ancora oggi di impegnarci a favore del benessere dei bambini e di apportare un contributo ad una convivenza pacifica la dobbiamo per una buona parte alle ultime volontà di persone che ci hanno particolarmente a cuore.

Altri articoli di Veronica Gmünder

Donare

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta ai progetti più urgenti.

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta al Villaggio per bambini.

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta al progetto Africa orientale.

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta al progetto America centrale.

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta al progetto Asia sud-orientale.

Sì, desidero che la mia donazione venga devoluta al progetto Europa sud-orientale.

Sì, desidero diventare membro del circolo degli amici.

Grazie infinite per la sua donazione

Dì ai tuoi amici della Fondazione Villaggio Pestalozzi per bambini.

Condividi