Realizzazione di «Kinderdorf 360»

20.09.2016 - 11:55 | Christin Eugster

Al Villaggio Pestalozzi per bambini è stato girato per l’attuale campagna estiva «Mondo migliore» uno speciale film a 360°. Grazie alla tecnologia Virtual Reality è possibile entrare nel mondo del Villaggio per bambini e diventare parte del film. Uno sguardo dietro le quinte permette di ricostruire esattamente le riprese con i giovani interpreti svizzeri e ucraini e il conduttore televisivo Marco Fritsche.

making_of_kinderdorf_360_magazin_2016_5_it

1. Scena abitazione: «buongiorno al Villaggio Pestalozzi per bambini»
Già alle otto del mattino, per i giovani protagonisti è il momento del «chiack si gira». La scena mostra come si vive nelle abitazioni. Durante il saluto mattutino i bambini, pieni di buona volontà, danno il meglio di sé augurando allegramente il buongiorno dalle finestre. La prima scena è presto girata.

2. Scena parco giochi: «finalmente posso usare il mio inglese»
desso c’è bisogno di coordinazione e conoscenza delle lingue. Ci sono anche dieci bambini ucraini; interpreti principali, statisti e troupe cinematografica devono trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Come se non bastasse, il tutto dev’essere in inglese. Nessun problema per i giovani interpreti che durante lo scambio interculturale hanno già fatto amicizia. Insieme ci si diverte sempre molto di più.

3. Scena radio: «con Marco Fritsche allo studio radiofonico» 
Conoscere un personaggio famoso? Oggi anche questo è possibile: ospite in studio è il conduttore televisivo Marco Fritsche. Ben presto si nota che non ha atteggiamenti da divo: mentre nello studio radiofonico la troupe allestisce gli impianti tecnici, Marco e i bambini scherzano allegramente insieme.

4. Scena classe scolastica: «ecco cosa si prova ad essere emarginati»
Quando si prende in giro una persona, in genere non si pensa a quello che prova. Per questo i progetti di scambio del Villaggio Pestalozzi per bambini trattano il tema della discriminazione. «Stop!»: l’ultima scena è girata, l’appassionante giornata di riprese volge al termine.

Scoprite di più nella nostra attuale edizione della rivista sopra «Realizzazione di Kinderdorf 360» e informatevi sulle novità dell‘ Villaggio Pestalozzi e gli progetti internazionali.
La rivista le sta a disposizione a scaricare più in basso.

Altri articoli di Christin Eugster